Crea sito

The Walking Dead 10 – Dove eravamo rimasti?

Domenica 23 febbraio in America andrà in onda l’episodio 10×09 che segna il ritorno di The Walking Dead. In Italia lo vedremo come sempre il giorno dopo, su Fox. Cosa succederà in questa seconda parte di stagione? Vediamo un po’ dove eravamo rimasti..

Le colonie si identificano tra di loro, tutto sembrerebbe scorrere nel verso decisamente piu’ adeguato per tutti, ma e’ “ The Walking Dead “ e come la storia di questa incredibile serie tv ci insegna, non esiste qualcosa di prevedibile, neanche in questa decima stagione. Facciamo un piccolo riassunto, intrappolando I momenti piu’ emblematici dei personaggi principali, partendo dal re, re Ezechiel che vive un esistenza di paura e autocommiserazione verso se stesso per la perdita credo di tutta la sua vita ( il regno, Carol, e Henry ) , Carol che cerca la sua vendetta personale, per la morte di Henry e Daryl che purtroppo l’asseconda fino alla fine, destando anche un disiquilibrio nella cosidetta “ Guerra Fredda “ che non puo’ essere insignificante ai fini del progetto finale.

E Negan, irriducibile ammaliatore di menti, che scappa per incontrare I suoi “ Salvatori “ con la maschera ? Oppure sara’ solo un escamotage per aiutare la sua redenzione, verso coloro che potendo distruggerlo, invece gli hanno donato misericordia? E una seconda possibilita’?

Io credo che ad incominciare da Lunedi’, avremmo in parte l’inizio delle nostre risposte, di tutte quelle risposte di cui ad oggi la curiosita’ ci spinge.
Parlando invece di Michonne, che ormai dopo l’arrivederci di Rick , sembra aver preso per scontato il posto del leader, ma non gli si addice, perche’ anche se calma e riflessiva, non ha quell’intuizione che la distingue ed e’ palese e credo sara’ indolore il suo abbandono ormai scontatissimo nella serie tv.
Certo, questi sussuratori capitanati da Alpha sembrano avere in pugno tutti quanti, sia da un punto di vista emotivo che altro, spaventandoli e minacciandoli costantemente e addirittura introducendo una spia come il dottore, che monitorava con occhi e orecchie tutti I movimenti di Alexandria e Co. e perfino arrivando all’assasinio di Sidiq.


Goccia che ha fatto sicuramente traboccare il vaso, perche’ buoni ad accettare il quieto vivere puo’ anche andare bene, ma l’infiltrarsi volutamente per controllare tutti I movimenti, sia ormai una chiamata alla Guerra che ormai non credo sia evitabile e credo che saranno proprio due personaggi simili ed opposti come Aaron e Gamma a far scoppiare cio’ che “ The Walking Dead “ ci ha abituati, la tempesta.
Quindi aspettiamo gloriosamente l’inizio della seconda meta’ di stagione e aspettiamoci azione, colpi di scena e perche’ no, magari un Negan tutto d’un pezzo che raggira furbamente I sussuratori per divfentare il nuovo Rick e magari un padre acquisito e premuroso in onore di Carl per I suoi piccoli fratelli RJ e Judith. E dimenticavo Rosita e Eugene, magari potrebbe succedere…

  • Fabio Bellini

GUARDA ANCHE:

The Walking Dead – Stagione 10B – Promo

The Walking Dead – Stagione 10B – Promo #2

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.