Crea sito

Locke & Key “Dissezione”- Recensione 1×07

L’episodio precedente lasciava sospesa la questione tra Tyler e Dodge, in Dissezione il ragazzo si accorge di essere in pericolo e scappa alla Keyhouse con Apritesta. Al suo arrivo si accorge che Sam ha preso Kinsey, Bode e Nina. La situazione si risolve durante l’episodio ma Eco prende Apritesta, in questo modo può entrare nella mente di Erin e scoprire dove è stata nascosta la chiave Omega.

Per la prima volta vediamo le cose dal punto di vista di Sam, Dissezione infatti ci mostra il passato del ragazzo. Scopriamo quindi per quale motivo ha ucciso Rendell e come sapeva della Keyhouse.

I flashback ci mostrano un ragazzo insicuro, fragile e alla ricerca dell’approvazione delle altre persone. La situazione famigliare sembra peggiorare le sue condizioni; la sensazione è che il padre maltratti il ragazzo e la sorellina. Forse per questo motivo Sam lega con Tyler, sembra infatti che l’amico e Rendell siano le sue due ancore di salvezza.

Se Sam considerava i Locke suoi amici, che cosa lo ha spinto a uccidere Rendell? La risposta è Dodge, Eco infatti ha sfruttato le sue insicurezze per convincerlo a rubare le chiavi. Il ragazzo infatti inizia a dubitare della sincerità dei Locke, tanto da odiarli e commettere un omicidio.

Nina viene a sapere delle chiavi magiche ma sembra pensare che siano il frutto della mente confusa di Sam. La sensazione è che la donna sia più interessata al passato del marito e che non voglia credere alle chiavi magiche. Forse la sua convinzione cambierà nei prossimi episodi? Non rimane che scoprirlo

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.