How To Get Away With Murder 6 x09 – Are You the Mole? – analisi + recensione

Un Mid Season Finale da cardiopalma.

Di una cosa sono certo: non sono sicuro di nulla con How To Get Away With Murder.

Di nulla. In due minuti, hanno spazzato via praticamente tre stagioni e tre anni di teorie. Non aggiungo altro.

 

La scena iniziale vede ragazzi, reduci dalla festa della cerimonia della laurea ( almeno è questo che si presume e si evince dato il loro abbigliamento), rientrati a casa loro, porte che non si aprono del tutto e si fa riferimento “FBI” e chiamate da sconosciuti e l’ennesimo riferimento all’ FBI. Ma che c***o sta succedendo? Il telefono di Michaela riprende prontamente a squillare ed è un numero sconosciuto, allora Michaela decide di aprire la conversazione attraverso Face time , è indovinate chi appare sullo schermo? LAUREL CASTILLO! Lo sapevo che l’avremmo rivista prima o poi, era scontata come cosa.
Ovviamente tutti i ragazzi sono completamente sconvolti e, Michaela, chiederà alla donna ( che non mi sembra che non stia bene la signorina Castillo), se è lei la talpa o meno. La Castillo si dichiarerà innocente e che non li metterebbe mai nei casini. Se vabbè, crediamoci. Poi conferma che qualcuno l’ha fatto al posto suo. I ragazzi sono completamente confusi e spaesati, ed ecco che parte il
– dieci ore prima – Chi sarà la talpa?

La scena riparte prima, mostrandoci Gabriel sta conversando con Peyton, con cui vuole andare al party dei laureandi.
Oddio, è veramente un marpione dei poveri Gabriel. Che ci vedrà in questo qui Michaela? Che tra l’altro , sta guardando i due ragazzi con invidia e gelosia.
Annalise entra in classe e dice che tutti hanno passato l’esame, e che l’indomani si laureeranno. Però prima di salutarli, vuole dire loro qualcosa. E’ conscia che tutti loro si chiedono cosa lei ci faccia lì, perché continua ad insegnare, considerando quanto la sua vita sia stata incasinata negli ultimi tre anni. E dice che la risposta più semplice sono loro. Spiega che nessuno dovrebbe essere accusato di un crimine che non ha commesso. Ma che accade a persone che sono peggio di lei in realtà, ed è per questo che loro sono lì per salvaguardare quella gente , lei insegna fino a quando loro riescano ad assicurare che il sistema giudiziario sia degno del suo nome. Sa che alcuni magari si svenderanno e andranno a lavorare per aziende, i più coraggiosi daranno valore al loro cammino, un cammino che però non mette i soldi e l’avidità o la gloria per prima cosa davanti ai suoi clienti. E quindi, dovranno pensare bene a ciò che vorranno diventare, dato che tra 24 ore si laureeranno e si libereranno di lei, della Middleton, delle loro famiglie.

Ci viene mostrata Michaela che chiede di voler vedere il suo avvocato, poi Connor che ha l’attacco di panico e si sente male, e Asher sporco di sangue: tutte tre le sequenze che abbiamo visto in queste nove puntate. Annalise chiude il discorso dicendo che chiunque loro vogliano diventare, devono essere orgogliosi di loro stessi. Vengono inquadrati Connor, e il sangue sul muro, poi Michaela e l’attizzatoio in ferro che colpisce, e infine Asher e l’attizzatoio che finisce per terra in una pozza di sangue. Dalle parole di Annalise, sembra un vero e proprio addio ai suoi studenti e a quello che dovranno affrontare loro tre da soli. Lì sta avvisando in qualche modo.

Parte l’intro e l’episodio.
I ragazzi tornano a casa loro dopo il discorso di Annalise e stanno facendo le loro ipotesi , alche Oliver chiede se Annalise abbia fatto loro un discorso, Connor racconta quello che è successo più o meno in aula poco prima. Oliver, “il genio” ha pensato bene di regalare ai ragazzi dei funghi allucinogeni … che servono per guarire le ferite psichiche e di tutte le loro azioni commesse tre anni fa. Un modo per non pensare all’inferno che stanno per vivere. Boh! Sinceramente, il personaggio di Oliver con questa sesta stagione l’hanno completamente rovinato, hanno fatto delle scelte veramente di m***a per lui. Sembra un personaggio di poco rilievo, tipo aggiunta al gruppo. Non ha più un suo ruolo centrale, eccetto come marito di Connor e Babbo Natale che fa regali ad ogni episodio.

Annalise ha invitato Frank a casa sua e dice che sta andando alla festa dei laureandi. Frank chiede se lei ha visto Nate o è preoccupata per quello che l’uomo potrebbe fare, Annalise dice soltanto che lui è arrabbiato, allora Frank dice che non è mai stato nel suo appartamento in quella settimana. Annalise presume, ironicamente, che lui sia con Laurel . Frank fa il pesante sul fatto che Annalise abbia fatto tutto quanto contro Bonnie per dividerli, e dice che lui merita di essere amato ( che egocentrico del c***o! E certo, perché ora li fa comodo che Bonnie lo ami … che schifo) , allora Annalise dice che Bonnie merita di essere amata e basta e che non dipende da nessuno di loro due. Frank nota la valigia bella pronta di Annalise e chiede dove stia andando, lei ripete che andrà alla festa. Ovviamente Frank non è stupido, e chiede come mai ci sia la valigia, Annalise, presa alla sprovvista, dice che dopo la laurea andrà da sua madre, ma Frank sembra non credere a ciò che la donne le ha detto.

Ci mostrano Bonnie che dopo la doccia si guarda allo specchio la vistosa cicatrice dopo l’intervento chirurgico. Accidenti” E’ enorme. Poi riceve dei messaggi da Frank mielosi e di scuse ,ma Bonnie sembra infastidita e piena di livore dopo ciò che loro due hanno fatto . Subito dopo, Bonnie chiama Nate che risponde la sua segreteria telefonica.
Staranno architettando qualcosa quei due? Potrebbe essere lei la spia?

Nel frattempo Nate sta discutendo con Tegan la quale lo sta mettendo al corrente del giudice, ovvero che ritarderà la causa civile fino a quando non chiuderanno il processo penale. Nate chiede se il processo penale è per Xavier o la Governatrice, Tegan conferma che per ora sono solo concentrati su Xavier, allora Nate chiede come mai non l’abbiano ancora arrestato. Tegan dice che potrebbe essere a causa sua, che è scomparso in quella settimana e, supponendo, che magari potrebbe averlo seppellito lui in qualche bosco. Nate si difende, dicendo che ha lasciato la città proprio per non farlo.

Dopo aver chiacchierato su ciò che avvera ad Xavier, Tegan dice a Nate di chiamare Annalise e di chiedere la sua versione, Nate mette in guardia Tegan su Annalise e di guardarsi alle spalle.
Potrebbe essere lui da sempre l’informatore dell’FBI? Insomma, sappiamo tutti che sarebbe disposto a tutto pur di vedere marcire in galera i responsabili della morte di suo padre.

Tornando a casa dei ragazzi, Oliver è fatto completamente dopo aver provato i funghetti e sta guardando imbambolato la televisione, ma in quel momento parte il notiziario del canale 14 sulla cospirazione per l’omicidio che sconvolge la Middleton. I ragazzi stanno assistendo alla notizia increduli. Il giornalista spiega che al centro della cospirazione ci sia Annalise Keating . Siamo decisamente alla resa dei conti! Ora ne parla perfino il notiziario: è ufficiale.

Avviene la cena e la festa dei laureandi , e dopo una conversazione con chi si occupa della direzione della Middleton, Annalise e Tegan discutono sull’ipotesi che Annalise non abbia fatto la domanda per l’anno prossimo alla Middleton, allora Tegan chiede come mai lei non voglia almeno lavorare da lei alla C & G , Annalise dice che sua mamma è malata e che dovrà prendersi cura di lei e poi chiude il discorso. Le due donne si rendono conto che alcuni colleghi e dirigenti le stanno osservando, ma Annalise capisce che stanno osservando soltanto lei e lei sa il motivo.

Bonnie è a casa sua e sta guardando anche lei il notiziario che dice che A. Keating è sotto investigazione, e che una fonte “anonima” , ora vai a capire di chi si tratta, ha rivelato nuovi dettagli che hanno permesso all’FBI di riaprire alcuni casi di omicidio. Contemporaneamente, vediamo che anche Nate sta assistendo alla notizia. La notizia continua, dicendo che l’informatore ha dato nuove prove riguardo l’operazione chiamata “Operazione Falò” e che il nome viene dal falò organizzato dalla squadra di football della Middleton, la notte in cui è stato ucciso il marito di Annalise, Sam Keating. E fonti anonime suggeriscono che l’ FBI pensi che Wes Gibbins non abbia agito da solo nell’uccidere il sig. Keating. Vediamo che anche Gabriel sta ascoltando il notiziario, ma sembra sorpreso che Gibbins avesse avuto dei complici nell’omicidio di Sam.

Okay, se si tratta dell’ Operazione Farò, allora è qualcuno che sa per certo cosa è successo quella sera:
Bonnie, Asher sa qualcosa ma in maniera distorta, Laurel che è sparita, ovviamente Michaela, Connor e ora anche Oliver dopo averne parlato con Connor l’ultima volta. Quindi l’informatore che morirà dell’FBI è sicuramente qualcuno di loro, no?

Il notiziario continua dicendo che né l’FBI e la Keating hanno risposto per rilasciare una dichiarazione, e che ci saranno aggiornamenti su qualche arresto effettuato per il caso, e vediamo Annalise che sta apprendendo la notizia dal suo cellulare. Annalise lascia la festa assieme a Tegan e stanno camminando nel quartiere residenziale, Tegan sospetta che ci sia dietro il team Xavier – Governatrice e che hanno messo in giro certe voci per colpirla nuovamente e che l’informatore anonimo è inventato, altrimenti l’FBI l’avrebbe già arrestata. Ma che lei non lo permetterà perché farà di tutto per proteggerla. Che dolce. È cotta a puntino la nostra Price.

Annalise si ferma e guardare qualcosa e poi dice che lei viveva un tempo lì, ci viene mostrato il lotto dove abitava anni prima e che dopo l’incendio non ne è rimasto nulla. Annalise dice che non ha mai ricevuto i soldi dell’assicurazione e che le sorelle di Sam hanno impedito tutto quanto, allora Tegan chiede alla donna se non sia lei l’informatore dell’FBI. Per Annalise, rivedere il luogo che un giorno era la sua abitazione rievoca ovviamente dei ricordi tristi e traumatici. In quella casa è successo davvero di tutto: l’uccisione di Sam, quella di Rebecca, di Wes, etc. Dopo Annalise dice che sarebbe dovuta andarsene molto tempo prima , alche Tegan chiede cosa intenda la donna, e se non stia pensando di volersene andare ora.

Nel frattempo, i Keating Five, e Bonnie e Frank sono riuniti a casa dei ragazzi e si stanno chiedendo dove sia Annalise. Connor suppone che magari sia andata via, ma Bonnie le fa notare che il suo nome è l’unico che compare sui notiziari, allora Connor allude che magari potrebbe essere lei l’informatrice segreta. Oddio, e se fosse davvero così? E se fosse lei d’accordo con l’FBI per incastrare tutti quanti loro? Magari per avere l’immunità ha deciso di collaborare con loro e “inscenare la sua morte” ? Ormai potrebbe essere tutto.
Frank dice di piantarla e loro iniziano ad accusarsi tra di loro, ovviamente. Asher ipotizza che sia Laurel , e Oliver scoppia a ridere a causa degli allucinogeni e anche Michaela sta iniziando a sentire gli effetti … secondo me per questo abbiamo visto quelle scene dei flash forward in cui erano “esaltati e eccitati” sarà per l’effetto dei funghetti allucinogeni.
Quindi, è colpa di Oliver se loro dichiareranno qualcosa, giusto?

Bonnie e Frank parlano per conto loro, e Bonnie dice di trovare tutto quello che può su Gabriel, ma Frank la ferma perché vuole parlarle. Frank dice che stava facendo l’egoista e che lei era abbastanza forte per sapere la verità. Ma che lui non voleva rischiare di perderla e che ha fatto quello che era meglio per lei. Non vuole essere perdonato, ma che lei sappia che qualsiasi cosa succederà, lui morirà amandola. Bonnie dice che al momento l’unica cosa di cui si deve occupare è Gabriel. E difatti, Gabriel si è già presentato dall’FBI che immagina che lui abbia visto il notiziario.

Annalise rientra a casa sua di fretta e si appresta nel prendere dalla casetta di sicurezza il cellulare e chiama Soluzioni VIP. Poi sente un rumore, qualcuno bussa alla porta, allora prende subito la pistola e spaventata chiede chi si trovi nuovamente dietro la sua porta, risponde Nate.

Connor sta controllando in rete gli effetti che potrebbero portare i funghetti allucinogeni. Oliver si è messo i guanti Raibow di Laurel, è completamente strafatto il ragazzo! Anche Michaela, che ha indossato la tunica della laurea, è completamente fuori di testa! Asher sembra ancora lucido e pensa che sia imprudente uscire in quelle condizioni per festeggiare . Ah, anche Connor sta iniziando a sentire gli effetti degli allucinogeni: sta massa di ALLUCINATI!

Annalise sta cercando di capire cosa abbia fatto per una settimana Nate e suppone che lui in realtà sia stato con l’FBI tutto il tempo. Nate allora consegna ad Annalise i fascicoli di Denver , Annalise pensava che lui li avesse distrutti. Nate ammette che ha mentito, e che avrebbe potuto usarli in caso li servisse un accordo, ma ora è troppo tardi, Annalise chiede se dentro quei fascicoli non ci sia niente di buono, lui risponde che niente di peggio di quello che ha fatto lei. Ovviamente Annalise è risentita perché ricorda a Nate che anche lui ha fatto qualcosa, ovvero a Miller.

Poi lancia i documenti per aria con fare aggressivo. Nate non si tira di certo indietro, e provoca Annalise chiedendole di come lei ha mentito riguardo a tutto, Annalise ribatte, ricordandole che anche lui ha ucciso un uomo con le sue stesse mani. Vediamo Gabriel rientrare nel suo appartamento ad aspettarlo c’è Frank di nascosto che chiede di voler parlare con lui. Tornando da Annalise e Nate , Annalise crede che sia lui la spia di tutto quanto. Nate ammette di aver ucciso Miller apertamente.

Annalise cerca di farlo ragionare su quello che ha continuato a fare, lui allora si difende accusandola di quello che lei ha fatto, allora Annalise ribatte dicendo a lui a di andare dall’FBI tanto non ha nulla in mano . Nate dice che è lei la responsabile per quello che è successo a Sam, Lila etc … ma lei si sente ferita dalle sue accuse, allora Nate le fa notare che lei e lui si conoscevano prima che Sam conoscesse Lila. E sa che lei vorrebbe dimenticare questa cosa, ma che in realtà è stata solo colpa sua.

Nel frattempo vediamo Frank che sta raccontando a Gabriel che suo padre non era un brav’uomo, che si era approfittato di una ragazza giovane e poi l’ha uccisa ( bastardissimo bugiardo. Sei stato tu! ). ovviamente Gabriel chiede come mai Frank stia dicendo tutto quanto, allora Frank risponde dicendoli che se lo sta facendo, è per farli capire che si sbaglia su di lui.

Torniamo da Annalise e Nate, Annalise dice che non è stata lei a far andare a letto Sam con Lila o ad ucciderla , ma che è stato lui. Lui però continua a sostenere che lei è la colpevole, allora Annalise infastidita dice di andarsene via, lui la punzecchia sul fatto che forse lui sa la verità, Annalise dice che l’unica verità è che lei è l’unica a non avere del sangue sulle sue mani ( e le mostra a Nate, tanto per chiarire la cosa) , le fa notare che quello che ha le mani sporche di sangue è lui, e che ha agito come una bestia e nonostante ciò, lei ha provato anche a salvarlo . SONO TOTALMENTE D’ACCORDO CON ANNALISE! Anche se sulla parte delle mani sporche di sangue, Annalise le ha è eccome, indirettamente, ma le ha.

Gabriel dice a Frank che sa perché lui si trova lì, è perché lo stanno per arrestare, alche Frank chiede come lo faccia a sapere, e lui risponde che è su tutti i notiziari. Frank chiede se non sia lui la spia a questo punto supponendo che lui abbia fatto un accordo con l’FBI per non essere accusato di aver ammazzato l’ex di sua madre. Ma Gabriel dice che non ha un accordo, ma Frank dice che ha rintracciato il suo cellulare ed era all’FBI in serata. ODDIO. Ora Frank lo farà fuori.

Torniamo da Annalise e Nate .Nate l’accusa che lei ha fatto ammazzare suo padre, ma Annalise controbatte facendoli notare che ha fatto di tutto per aiutare suo padre, allora Nate le fa notare che ha fallito e che la Governatrice l’ha fregata , e dice che suo padre è stato ucciso per colpa sua, si avvicina con aria minacciosa verso di lei, e Annalise chiede, spaventata, all’uomo di allontanarsi.

Annalise dice di starle lontana, ma lui dice che deve pagare per tutto quanto . Annalise lo provoca dicendoli che se lo fa sentire meglio, allora la può picchiare o quello che vuole, lui chiede se è questo che vuole, Annalise dice che lo vorrebbe fuori dalla sua vita . Nate sembra indemoniato è veramente una bestia quest’uomo e si sta per scagliare contro la donna, ma Annalise prontamente riesce a prendere un’arma per difendersi, indovinate quale? L’attizzatoio in ferro. Lui sembra fuori di sé, mentre Annalise è completamente disperata e distrutta.

In contemporanea torniamo da Gabriel e Frank, Gabriel dice a Frank che non sa nulla dall’FBI ma che a quanto sa qualcosa ed è spaventato da lui, Frank dice che non ha mai detto di essere spaventato da lui, che semmai, dovrebbe essere il contrario, e chiede se lui non abbia paura di lui . Gabriel dice che vuole soltanto sapere cosa gli è successo, Frank dice che Wes l’ha ucciso e che lui lo sa.

Gabriel controbatte dicendo che sa che Wes non l’ha fatto da solo e accusa l’uomo magari di averlo aiutato. Frank conferma che è stato solo Wes, e che se lo accuserà di nuovo, allora vedrà la sua reazione, Frank nota che Gabriel sta chiamando qualcuno, allora lo prende e sbatte il ragazzo davanti al muro aggredendolo.

Torniamo da Annalise e Nate .Annalise dice a Nate che è un debole come ogni uomo patetico che lei abbia conosciuto che sminuisce le donne e le incolpa per i propri errori. E poi chiede a lui cosa importasse se Sam e Lila stessero insieme o meno. Sam l’aveva lasciata prima ed è per questo che lei ha scelto lui, perché sapeva che poteva controllarlo e che non l’avrebbe ferita .

Poi Annalise lo provoca, alludendo al fatto che lui non voglia fare la fine che ha fatto suo padre , matto, da solo e chiuso fino a quando lei non è arrivata , Nate in maniera furente disarma Annalise dall’oggetto che ha come difesa lei, vediamo nello stesso tempo Frank che sta strozzando Gabriel e dice a Gabriel che odiava suo padre e che avrebbe voluto ucciderlo lui, però magari potrebbe renderlo lo stesso felice se potesse ammazzare suo figlio.

Tornando da Annalise e Nate, Annalise è ormai braccata e senza arma per difendersi, ed è palesemente spaventata da Nate, Nate dice che quando lei sprofonderà spera di esserci per godersi lo spettacolo . Dopo decide di mollare e andare via lasciando una spaventata e debole Annalise. Ma che mostro è Nate ? Dopo quello che Annalise comunque ha fatto per salvare suo padre? Io ho sempre pensato che Annalise, a modo suo, avesse davvero aiutato Senior Nate, ma a quanto pare, Nate questa cosa non l’ha capita.

I ragazzi sballati di brutto sono a fare spese in un market, ma appare Peyton che provoca Michaela dicendo che è sorpresa di trovarli lì dato che dovrebbero stare in prigione in realtà. Interviene Asher che calma Michaela e la prende in disparate per parlarle. Asher parla con Michaela e dice alla ragazza che dovrebbero sposarsi , lui dice che potrebbero essere arrestati a momenti, che se Oli e Connor hanno l’immunità coniugale, loro due no.

Michaela, nonostante sia fatta, le fa notare che l’immunità coniugale potrebbe proteggerli per testimoniare uno contro l’altro, ma non da ciò che l’FBI sa su di loro. Asher chiede la risposta della ragazza, ma lei è confusa e Oliver e Connor stanno assistendo all’intera scena.

Bonnie è a casa di Nate e chiede se sia lui la spia contro Annalise, ma lui dice di no. Allora Bonnie ricorda a Nate che lei l’ha incastrato per Sam e adesso con le su bugie su Ron . Dice che lo capirebbe. Lui dice che potrebbe dire lo stesso per lei, ma lei dice che se dovesse portare qualcuno dall’FBI allora sarebbe se stessa. Nate le fa notare che è Annalise che fa questo, ovvero manipolarla.

Bonnie dice che Annalise non ha mai ucciso nessuno e dice che è soltanto colpa loro, Nate chiede di Frank, se lascerà che lui sia fuori dai guai . Bonnie dice che non l’ha mai detto, allora Nate le fa capire che Annalise e Frank non sono le uniche persone su cui contare . Bonnie allora chiede a lui chi abbia, dato che è più solo di tutti loro . Nate conferma che lei non ha bisogno di loro.

Annalise è a casa sua e sta visionando per bene i fascicoli di Denver e che riguardano i segreti e tutte le vite dei suoi “figliastri” e Bonnie e Frank. Ora sa che non potrebbe più proteggerli e che deve proteggere prima se stessa.

Arriviamo alla scena dopo le dieci ore che abbiamo visto all’inizio, i ragazzi ricevono la videochiamata da Laurel. La ragazza dice che ha visto i notiziari e che ha paura che suo fratello potrebbe sentirla, chiedono dove sia, ma lei non può dirglielo, però dirà che qualcuno che sa tutto li ha fregati, lo giura sulla vita di Christopher che non è lei. Oliver chiede sicurezza sul fatto che il bambino sia vivo o meno, Laurel lo mostra a loro mentre lo tiene in braccio.

Connor chiede come fanno ad avere la certezza che non possa essere stato l’FBI a farle tutto ciò, lei dice di no, allora Connor chiede se l’hanno aiutata loro a farla sparire, se sia nel programma di protezione dei testimoni, ma Laurel asserisce un no sicuro. Connor fa notare che Christopher non poteva sicuramente uscire da solo dalla casa quando lei è sparita, e che quindi, è stata aiutata da qualcuno. Laurel dice che è stata Tegan. TEGAN? Cosa? Ovviamente i ragazzi sono sorpresi e increduli, lei conferma nuovamente di non essere l’informatore , ma loro non le credono. E come biasimarli?

Annalise è disperata e ricorda tutto quello che è successo nella giornata, ha una pistola in mano: sembra che voglia farla finita per sempre. Ritorniamo dai ragazzi che hanno provato a contattare Tegan ma di lei non c’è traccia, i ragazzi ipotizzano che sia lei la spia, o Laurel o Annalise , dopo il suo discorso su Biancaneve e dei nani assassini .

Asher ipotizza che potrebbe anche essere Gabriel, Michaela sembra soprapensiero per qualcosa e sta guardando Asher, poi chiede al ragazzo come mai lui non sia fatto, che magari la proposta può essere perché era sotto l’effetto degli allucinogeni, ma lui aveva detto di non essere fatto, allora Asher ribatte del motivo per cui l’abbia fatto. Ma Michaela è sospettosa, pensa che magari lui non abbia mangiato i funghetti, e quindi, è lui.

I ragazzi sono confusi e spaesati, lui dice a Michaela di finirla, ma Michaela continuano ad ipotizzare sulla cosa e collega il fatto che lui si senta così in colpa da chiederle di sposarlo in modo che lei non possa sprofondare per ciò che ha testimoniato lui.

Oliver e Connor iniziano a pensare che Michaela abbia ragione , ma Asher dice che è questo ciò che vogliono, ovvero farli diventare paranoici l’uno con l’altro per fregarli. E che tutto quello che hanno fatto per essere uniti gli uni per gli altri, va quel paese. Poi riconferma che loro sono una famiglia. Ma mentre sta parlando sembra faccia una difficoltà immane nel continuare, alche Michaela chiede ad Asher di dire loro la verità. Messo alle strette e con le spalle al muro, Asher ammettere di essere lui l’informatore , i ragazzi sono sconvolti e si sentono traditi da lui, il ragazzo dice che la buona notizia è che non ha dato niente di concreto all’FBI.

Connor ipotizza che è per questo motivo che ancora non sono stati arrestati, poi Asher, malamente aggiungerei, cerca di far capire ai ragazzi che l’FBI aveva già dei sospetti su di loro prima e giura di non aver dato nessuna registrazione , ma qualcuno lo colpisce forte alla testa con l’attizzatoio, ed è Oliver.

Ovviamente i ragazzi vanno nel panico totale, e cercano di capire se sia vivo o morto, Connor sta per chiamare il 911, ma si rendono conto che Asher si sta risvegliando anche se sta perdendo sangue dalla testa , poi pian piano viene rialzato da Michaela, il ragazzo si sporca anche la camicia di sangue, sta perdendo sangue, ma riesce a tenersi in piedi, Oliver si scusa ed è sconvolto per quello che ha fatto.

Michaela e loro vogliono portarlo in ospedale ma lui si rifiuta e dice di stare bene, ma Michaela vuole portarlo lo stesso, lui risponde che sta bene e che vuole raccontare tutto. Dice che l’ha fatto per proteggere sua madre e Chloe e non se stesso. Ci riportano a un mese prima, quando stava dicendo alla sua famiglia che aveva tentato di togliersi la vita tempo fa , e dopo la discussione con sua madre, qualcuno è a casa della sua famiglia per far loro una visita, anzi, per parlare proprio con lui, ed è l’FBI, intervengono la madre e la sorella e si capisce che era un piano studiato da loro.

Tornando al presente, Asher dice che avrebbero mandato sua madre in galera , Asher dice che suo padre aveva rubato molti soldi quando era giudice, e sua madre lo sapeva. Connor dice che non potevano portare via sua madre per questa cosa, Asher dice che L’FBI può fare ciò che vuole .
Ritorniamo a quando Asher ha scoperto che sua madre e sua sorella avevano architettato tutto quanto con l’aiuto dell’FBI, loro spiegano quello che l’FBI ha detto a loro, del suo coinvolgimento nella questione e che potrebbe andare in prigione per omicidio .

Sua madre, subdolamente, cerca di farlo cedere dicendoli che farà di tutto per sistemare le cose fra loro e anche la sorella cerca di dissuaderlo e di ascoltare e accettare la proposta dell’FBI.

Torniamo al presente, e Michaela le fa notare che quella notte lui era andato da lei per dirle che le odiava e lui dice che era in shock, e che le aveva detto di amarla, lui conferma che è così , Michaela è risentita e si sente presa per il sedere da lui . Lui ribadisce che era sincero quella sera con lei . Oliver chiede se lui abbia avuto una cimice per tutto quel tempo , lui dice di no, ma che ha usato qualche volta il registratore del suo cellulare. Connor capisce ora del motivo per cui lui di continuo tirava fuori la storia di Sam durante la causa di giustizia riparativa.

E vediamo la scena in cui loro parlavano e lui li spingeva a parlare di Sam e nel frattempo, di nascosto, lui stava registrando. Asher si difende dicendo che l’agente Lanford li faceva pressione addosso e che lui doveva almeno far finta di provarci . Lui ripromette che non ha registrato niente di quello che loro avevano detto e che potrebbero usare contro di loro.

Poi , come se nulla fosse, dice ai ragazzi che si possono fidare di lui, che è la loro unica chance per non finire in galera. Ribadisce che non vogliono loro. Michaela dice che l’hanno mandato lì per ficcare il naso, Asher dice che in realtà vogliono Annalise. Sanno tutto, Sam, Sinclair, Miller . L’unico motivo per cui non li hanno arrestati è perché non vogliono i nani, ovvero loro. Vogliono la regina, ovvero AK. Che lei si è approfittata di loro.

Ma i ragazzi non credono alle sue parole, allora Asher dice che non era questo tipo di persone quando hanno iniziato giurisprudenza . Michaela le ricorda che lui ha investito la Sinclair e non Annalise, Asher si difende, dicendo che è stata lei ad indurlo a fare, che è stata lei ha dare la soffiata sulla corruzione del padre al Procuratore , ed è per questo che si è ucciso.

Oliver li fa notare che è quello che dicono l’FBI, ma Asher dice che hanno fatto vedere le prove a lui. E’ stata Annalise e anche se loro non ci credono, l’FBI ne è convinto. Non aveva scelta, ed ora non ne hanno neanche loro. Asher dice che possono andare dall’FBI e parlare ora con loro per avere l’accordo che hanno fatto lo stesso a lui, ma loro sono confusi e non sono d’accordo.

Asher conferma che l’FBI potrebbe dare loro un accordo, ma i ragazzi sono ovviamente dubbiosi, poi lui fa notare che è quello che ha insegnato Annalise a loro. Che non si tratta di innocenza o di colpevolezza. Ma vince chi racconta la versione più convincente.

Ed è questa la versione migliore che sono stati manipolati dalla loro stessa professoressa. Studenti di leggi manipolati da un genio del male.
E che questa, potrebbe essere la storia a cui crederebbe una giuria , che è furba ed è per questo che li tiene nelle loro mani. Lui dice cha chiuso con lei, e che dovrebbero farlo anche loro. Dice a loro di salvarsi, perché sanno che lei farebbe lo stesso.

Torniamo da Annalise che sta buttando nel fuoco del caminetto i fascicoli dei ragazzi e tutto quello che aveva Denver, Annalise nello stesso momento sta chiamando, Ophelia, sua madre. Annalise lascia il messaggio a sua madre dicendole che doveva andare da lei ma i piani sono cambiati. E’ abbastanza sconvolta e spaventata per quello che sta facendo, vorrebbe dirglielo, poi non riesce ad aggiungere altro e dice che la richiamerà più tardi e chiude la telefonata in lacrime: è chiaro che ormai si sente braccata del tutto.

Torniamo a casa dei ragazzi, e mentre Oliver sta mettendo del ghiaccio sulla ferita di Asher, Connor e Michaela sono fuori a parlare della questione. Connor dice che forse lui ha ragione, ma Michaela sembra scettica, allora Connor le fa notare che non hanno un’altra possibilità. Lei dice che non la farà in quelle condizioni, o almeno, non prima di essersi laureata e che non permetterà ad Asher o l’FBI di rovinare tutto, sentiamo Oliver urlare il nome di Asher , i ragazzi entrano in casa è Oliver dice che Asher è scappato mentre lui stava prendendo gli asciugamani da sopra.

Vediamo una sequenza di immagini e sembrano il preludio di qualcosa che sta per succedere  e di molto brutto, secondo me.
– Annalise che sta chiamando la soluzioni VIP è sta inscenando la sua morte come sappiamo o comunque la sua sparizione
– Asher che va da Bonnie ed è sporco di sangue sulla camicia
– Frank che si sta presentando a casa dei ragazzi, ma viene chiamato da Bonnie che lo avvisa di quello che potrebbe succeder e di andare lì. E poi vediamo l’appartamento di Gabriel e qualcuno va a bussare alla sua porta e lui sembra conoscere questa persona. Subito dopo, ci mostrano l’attizzatoio in ferro, sangue a destra e a manca, e poi che cade per terra in una pozza di sangue. Forse è la morte inscenata di Annalise? A me sembra come se qualcuno stia lanciando del sangue sulle pareti. Subito dopo , vediamo Annalise che dopo aver eseguito le direttive dalla Soluzioni VIP, entra nell’auto come avevamo visto la scorsa volta.

Tornando a casa dei ragazzi, Oliver sta ripulendo il pavimento del sangue di Asher che ha perso poco prima e i ragazzi si stanno preparando per la laurea, ma qualcuno bussa alla porta, ed è l’FBI che ha un mandato d’arresto per Connor e Michaela per omicidio.

Annalise mentre si trova nell’auto chiede di tornare indietro, da chi vorrà andare? Con chi dovrà vedersi?  Passano un paio d’ore, era sera quando stava partendo e ora la ritroviamo all’alba sull’aereo che la sta portando via, ma sembra che ci siano delle turbolenze abbastanza forti e Annalise è spaventata .

L’FBI sta portando via i ragazzi, allora loro chiedono per quale omicidio sono accusati, e ci viene mostrato di chi si tratta, ed è un ragazzo riverso sul pavimento, ed è Asher che sembra che qualcuno l’abbia voluto fare fuori del tutto stavolta, è in un pozza di sangue e sta morendo.

L’FBI dice ai ragazzi che si tratta di Asher Millstone, ma sono confusi dato che lui era lì poco fa. Vediamo il corpo di Asher morto è sul pianerottolo dell’appartamento di Gabriel,  accanto a sé c’è l’arma del delitto: attizzatoio in ferro. Il famoso attizzatoio.

Poi ci mostrano Annalise che è nell’aereo e sta pensando a tutto quello che l’è successo in questi anni: dei momenti di sconforto in cui sosteneva Wes, quando Wes l’ha sparata, quando la sua casa è andata a fuoco è Wes è morto e tutto quello che è avvenuto prima e dopo.

Infine ci mostrano una cerimonia funebre, cappiamo subito che si tratta di Annalise, ci mostrano la barra e la fotografia di Annalise e la gente che assiste al funerale. Ma qualcuno sta assistendo al funerale, un ragazzo di spalle, il ragazzo si volta, è credo che tutti abbiano sussultato su chi si tratti. Non posso credere che quello che sto vedendo sia reale: Wes Gibbins. E’ vivo in carne e ossa. WES E’ VIVO! WES E’ VIVO! WES … E’… VIVO! Io non ci credo. Non ci posso credere che sia così.
Questo è più di un fottutissimo colpo di scena. Io non ho seriamente parole. L’episodio si conclude così.

IO SONO COMPLETAMENTE SCONVOLTO! Okay il colpo di scena fatale, ma mai, e dico mai, avrei immaginato un colpo di scena così non scontato da parte degli autori. Perché non è per niente scontato ragazzi.

Noi tutti nel finale della 3×09, abbiamo visto Wes Gibbins morto carbonizzato.
Tutti noi abbiamo visto che era morto il bastardo!
Tutti sapevamo che era così.

Certo che era uno sporco traditore e infame lo sapevamo, ma non potevamo mai immaginare che lui avesse inscenato la sua morte per poi apparire al funerale di Annalise.

Ora la mia mente ha cominciato a farsi mille dubbi e poche certezze con questo

MID SEASON FINALE DA PAURA! Sono letteralmente tornato all’adrenalina, palpitazione e ansia delle prime stagioni. Dunque, andiamo con ordine, se fosse possibile farlo.

– Annalise Keating ha inscenato la sua morte, ma questo lo sapevamo già dalla 6×8. L’abbiamo vista in un aereo che aveva problemi di turbolenza, e subito dopo, vediamo il suo funerale. Quindi, la domanda sorge spontanea: Annalise sta continuando la messa in scena della sua morte

( spargendo il suo sangue in casa sua) o morirà davvero in uno schianto aereo? Perché a questo punto, io non so più cosa c***o pensare. Perdonate il linguaggio, ma sono sconvolto. Però provo ad essere lucido e continuo a pensare che ANNALISE sia viva. Deve essere viva.
Altrimenti non ha senso nulla. Deve avere il famoso “ asso nella manica” la nostra AK.

E poi, dove sarà andata Annalise prima di salire sull’aereo e partire?  Ha incontrato qualcuno per metterlo/ a al corrente del suo piano?  Gabriel? Frank? Bonnie? Tegan? O qualcuno che non conosciamo o che conosciamo?

– Laurel Castillo è viva e l’abbiamo vista in Face Time, dice che non c’entra nulla per quanto riguarda l’FBI, e aggiunge che c’è qualcuno che in realtà li sta tradendo, e abbiamo scoperto che si tratta di Asher, ma ne parliamo dopo di questo. Laurel dice che è stata aiutata a fuggire sia lei e Christopher da Tegan Price. Perché Tegan l’ha fatto? Allora era vero che aveva un accordo con i Castillo la Price? Forse perché si sta sdebitando nei confronti di Laurel per qualcosa che le ha fatto o che le è stato fatto per colpa sua?

Dobbiamo fidarci di lei? Dobbiamo fidarci di Laurel? Sta dicendo la verità? Abbiamo sbagliato tutte le teorie che abbiamo fatto fin ora su di lei? Io non lo so, di Laurel non mi fido, e a questo punto, anche di TEGAN. Ma voglio vedere cosa succederà nella 6×10 l’anno prossimo. Che ANSIA.

– Analizziamo la questione Asher: abbiamo scoperto che era lui l’informatore dell’FBI. Okay, ero un po’ meravigliato ma non tantissimo onestamente, anche se il mio pensiero era su Nate o magari Oliver, ma Oli non avrebbe mai tradito così suo marito. Anche se è sospetto il fatto che l’FBI non l’abbia arrestato. Vi immaginate se fosse lui la talpa fin da sempre? Non lo so, non voglio pensare che Oli sia la spia quella vera.

Detto ciò, Asher viene smascherato e racconta delle sue “motivazioni”, anche se sinceramente non riuscivo a crederli. Insomma, a parte tutto, ha mentito ai suoi amici, alle persone che lui chiamava “Famiglia”. Di certo non fa di te un bella persona mio caro. Non ho apprezzato quello che ha fatto e non capisco perché si voglia buttare tutto il fango su ANNALISE, quando loro, tutti quanti, sanno di aver loro commesso dei delitti e occultamenti di varia gente, troppo comodo ora scaricare tutto su di lei.

– Asher è sempre stato ambiguo e strano, ed era per questo che stava cercando quasi sempre di far uscire il discorso “Sam”, era il suo piano dall’inizio. Ma a parte questo, ora voglio capire una cosa . Subito dopo la confessione ai ragazzi, Asher scappa a casa di Bonnie e Bonnie chiama Frank, qualche scena dopo, Connor e Michaela vengono arrestati per l’omicidio di Asher. Asher viene trovato sul pianerottolo  di casa di Gabriel in una pozza di sangue. Quindi, se dopo essere andato a casa di Bonnie e lei ha chiamato Frank, però dopo il corpo di Asher viene trovato davanti alla porta dell’ appartamento, allora due sono le cose:

– O Frank l’ha fatto fuori lui stesso( dato che Asher voleva consegnare Annalise all’FBI), e poi l’ha messo davanti alla porta di casa sua per far credere o che sia stato ammazzato da Gabriel e incastrarlo, o che sia morto dopo che Oliver l’aveva colpito con l’attizzatoio in ferro (perché in qualche flash – forward precedente, vedevamo Oliver, che subito dopo l’arresto di suo marito correva in centrale e diceva che era stato lui, ma poi veniva bloccato da Frank), potrebbe anche essere così.

– O subito dopo, Asher ha lasciato casa di Bonnie per poi andare da Gabriel , ed è lì che è stato ammazzato da qualcuno. Si, ma da chi? Chi ha assassinato Asher a questo punto? Ora il mistero è questo. Non più chi sia l’informatore dell’FBI morto, ma chi l’ha ammazzato. E perche viene usato lo stesso modus operandi che vediamo nella casa di Annalise? Ovvero che qualcuno ha ammazzato Asher con l’attizzatoio in ferro, che poi è lo stesso che si vedra nella morte inscenata da Annalise? C’è una linea sottile di un possibile collegamento tra le due cose?

– Solo Asher morirà? Non lo so, ma è evidente che sembravano due scene “simili” di un crimine. La prima Asher ed è risaputo, ma la seconda? Potrebbe essere quella  inscenata di AK? O morira altra gente? Vi voglio ricordare che Connor avrà una reazione sconvolta e si sentirà male dopo aver visto delle foto, magari di un’altra scena del crimine? Magari si tratterà di suo marito? O magari c’è sotto dell’altro che non sappiamo?

 

-Gabriel chi ha incontrato sul ciglio della sua porta? Non hanno fatto vedere di chi si trattasse. E se fosse Asher? Se fosse stato lui ad essere andato dal ragazzo per raccontargli di quello che era successo con i ragazzi e che lui voleva far costituire loro per incastrare Annalise, ma Gabriel, magari spaventato che Michaela potesse finire in prigione, ha avuto una colluttazione con Asher e dopo è finita in tragedia? Potrebbe essere tutto o niente.

– E se fosse ( teoria forse più ipotizzabile o forse no) Wes? E se Gabriel e Wes stessero collaborando da sempre per distruggere Annalise Keating? Io non mi fido di Gabriel, non mi sono mai fidato, come non mi ero mai fidato, e facevo bene, di Wes, dall’inizio non mi piaceva, in loro vedevo una similitudine.
Oddio, e se fossero entrambi figli di Sam? Ovviamente sto scherzando, però con Nowalk possiamo aspettarci di tutto.

– Ultima fase del tassello di questo Mid Season Finale. Wes Gibbins. Wes non è morto, e l’abbiamo visto aggirarsi tra la gente presente al funerale di Annalise e ci è sembrato perfino soddisfatto che la Regina fosse morta. O voleva assicurarsi che fosse così.

 

Quindi Wes ha inscenato anche lui la sua morte? Sì, ma per quale motivo l’ha fatto?
Forse per un motivo a noi ancora sconosciuto?
Forse una vendetta nei confronti di Annalise Keating?
Wes aveva dei complici? Laurel magari? Potrebbe essere lei la sua complice? E’ un piano congeniato da loro due?
E’ stato Wes ad ammazzare magari Asher? Perché
O Wes sta collaborando con Gabriel?
O Wes collabora da sempre con l’FBI? Ed è lui il vero informatore ? Pensateci bene, lui sa tutto quello che è successo la notte dell’ Operazione Falò, e lui sa che hanno anche collaborato con lui i ragazzi per occultare il corpo di Sam.
Io non sto capendo più nulla dopo la parte finale di questo finale.

Le aspettative c’erano con questo ultimo episodio, magari scoprire chi fosse l’informatore, chi sarebbe morto, o su Annalise, ma mai avrei immaginato un colpo di scena così. Questo mischia completamente le carte in tavola. Anzi, le distrugge proprio.
Tutte i nostri anni di teorie sulla sua morte, con questo episodio, sono letteralmente finiti nel cesso.

A questo punto, potremmo anche scoprire che in realtà Sam Keating sia vivo e stia incastrando anche lui sua moglie?
Ormai non mi stupisco più di nulla.
Però ancora non capisco perché tenere vivo Nate. Ha rotto le palle! E’ una bestia quello lì. Sono rimasto sconvolto per la cattiveria e astio che ha verso Annalise, ho pensato che potesse farli del male davvero.

Detto questo,
CHI RIESCE AD ASPETTARE FINO AD APRILE 2020? ( è stato annunciato che HTGAWM tornerà con la 6 x10 ad aprile e con i restanti degli episodi finali della serie.) e chi ce la fa ad aspettare fino ad aprile?
Non so se ci riuscirò, non ne sono certo.

Però di una cosa sono certo: Laurel è viva, Asher è morto , Wes è vivo, e Connor e Michaela non si laureeranno mai.

Non è chi è morto che mi preoccupa, ma chi doveva essere morto ma in realtà non era morto. E’ questo il problema maggiore. Ne vedremo delle belle. Ne sono certo.

Ci vediamo l’anno prossimo mie cari Keating.

Domenico Di Pinto

Precedente The Good Doctor - 3x09 - Incomplete - Sneak peek Successivo The Walking Dead - Stagione 10B - Promo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.