Crea sito

Manifest: 1×15 ”Hard Landing”- Recensione

Ad un passo dalla fine di questa prima stagione, Manifest non smette di stupirci.

Un uomo viene ritrovato vivo in un lago dopo ben tre giorni dall’incidente. Ben e Michaela pensano possa trattarsi di un altro ”ritornato”. Infatti, poco prima di essere sedato, lo sconosciuto riceve una missione. Da qualche parte, in città, ci sarà un’esplosione con numerosi feriti. Bisogna agire quanto prima per evitare la tragedia.

La poliziotta tenta di instaurare un legame, proprio come aveva fatto con Zeke, in questo caso, però, ha di fronte un assassino che sfrutterà la consapevolezza di una futura catastrofe solo per salvare se stesso dalla prigione. Non dirà nulla se non in cambio di una piena immunità. Quindi, tutta la famiglia si mette all’opera per tentare di far cambiare idea all’uomo.

Nel frattempo, si crea un nuovo triangolo: Jared, Michaela e Zeke. Il primo ha dei forti sospetti sulla vera identità del nuovo arrivato, mentre Michaela sembra avere piena fiducia in lui. Questo sarà il principale motivo degli scontri tra i due ex-fidanzati. Seguendo il suo istinto, il poliziotto comincerà ad indagare sull’uomo.

La dottoressa Saanvi, invece, dopo la recente disavventura, non sta affatto bene. Le ricerche non hanno portato ancora a nessuna scoperta importante, e qualora un giorno dovesse accadere, ciò che scoprirà potrebbe non piacerle.

Alla fine i nostri protagonisti riusciranno ad impedire l’esplosione e la morte di persone innocenti, tuttavia, qualcosa ci suggerisce che è soltanto l’inizio.

 

Commenti:

Il pezzo di puzzle che aggiungiamo oggi è la scoperta che le missioni possono avere un risvolto negativo se le persone a cui capitano non hanno buone intenzioni. Probabilmente Zeke e l’assassino sono solo i primi di una lunga lista di persone che ritorneranno in circostanze sospette proprio come i passeggeri del volo 828.

Il prossimo episodio sarà l’ultimo di questa prima stagione. Manifest, nonostante alcuni difetti, ha saputo intrattenerci. Siamo sicuri che il prossimo episodio risponderà ad almeno una delle tante domande che ci siamo posti. Per esempio, sul perchè Cal abbia delle abilità diverse da quelle degli altri e come sia possibile che le persone scompaiano per poi ritornare in vita tempo dopo.

 

Teresa

 

Pubblicato da Teresa

Guardo troppe Serie Tv.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.