Crea sito

Tutto quello che c’è da sapere su… Sansa Stark

L’Hollywood Reporter, cavalcando la scia dell’entusiasmo causato dalla febbricitante attesa della settima stagione della popolare serie HBO, ha dedicato un video di approfondimento a Sansa Stark, in cui si ripercorrono le tappe del personaggio interpretato da Sophie Turner nel corso dello show televisivo.

In questo pezzo ci occuperemo di trasporre i momenti salienti evidenziati dalla nota testata online e proveremo ad analizzare meglio il personaggio di Sansa e i possibili (imprevedibili) sviluppi della sua storia nella serie TV.

Partiamo dal presupposto che il personaggio di Sansa ha ripercorso le tappe del suo alter-ego letterario, nelle opere di Martin, fino a un certo punto. Possiamo dire, infatti, che la storia sia stata fedele almeno fino al matrimonio con Tyrion e alla susseguente fuga organizzata da Ditocorto, il quale anche nel capolavoro di Martin risulta essere davvero ossessionato dalla figlia maggiore di Eddard e Catelyn. Una sensibile deviazione dalle storie letterarie è, invece, il matrimonio con Lord Ramsay, dal momento che nelle Cronache del Ghiaccio e del Fuoco Ramsay sposa Jeyne Poole, la migliore amica di Sansa (che appare soltanto nell’episodio pilota dello show HBO), la quale, sempre nella versione letteraria del fantasy, viene fatta passare agli occhi dei lord alleati dei Bolton come Arya Stark.

La deviazione tanto significativa si spiega anche, e soprattutto, perché la “Sansa letteraria” è del tutto assente nell’ultima raccolta, la quinta, dei libri della saga tanto popolare e, d’altra parte, un personaggio apprezzato come Sansa non poteva certo essere rimosso senza giustificazione dalle ultime stagioni della serie dell’emittente statunitense.

La storia di Sansa è uno dei capitoli più dolorosi e difficili da guardare e ripercorrere per i fan della serie, con la giovane figlia del Nord che ha dovuto affrontare esperienze atroci e terribili, che la hanno del tutto stravolta.

Una convergenza che potremmo evidenziare tra gli obiettivi e le intenzioni di Martin e quelli dei produttori della serie è sicuramente il focus sull’evoluzione di Sansa, che, inevitabilmente appare mutata da tutte le peripezie vissute. Abbiamo, di fatti, tutti negli occhi una donna diversa dalla ragazzina timorosa delle prime stagioni. Abbiamo negli occhi una donna che si sta avvicinando alle strategie e alle trame del gioco del trono. E l’evoluzione e l’attenzione attorno al personaggio portato sulle scene dalla Turner sono senz’altro uno dei punti di maggiore interesse per questa settima stagione, che sì, si incentrerà sull’arrivo di Daenerys a Westeros e sull’assalto degli Estranei ai sette regni, ma che non trascurerà di dare spazio a quelle che saranno le prossime mosse in casa Stark, con Sansa assolutamente protagonista. Una protagonista che dovrà decidere da che parte schierarsi e se sporcarsi le mani per raggiungere quel potere e quella posizione che le sono stati strappati quando era troppo giovane e ingenua per opporsi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.