Crea sito

This is US – Recensione episodi 5×01 e 5×02

Finalmente ci rivediamo! Diversamente dalle scorse stagioni, ci hanno regalato due episodi, visto che la prossima settimana non andranno in onda, causa elezioni.

Ho visto entrambi gli episodi e se devo dirla tutta, l’idea di inserire la problematica Covid, l’ho trovata un po’ forzata. Sono d’accordo sul fatto che possa essere un modo per sensibilizzare la gente, però penso che parlarne anche nelle serie tv in maniera così pressante sia too much. Ho condiviso pienamente invece l’idea di inserire la notizia dell’omicidio di George Floyd, perché se ne è parlato veramente troppo poco. Tuttavia questo inserimento ha portato Randall a porsi delle domande circa la comunità nera che coordina in quanto consigliere.

Torniamo ai nostri episodi: Kevin dopo la scoperta della gravidanza gemellare di Madison, decide di comunicarlo a Kate, che sembra essere al settimo cielo; Toby e Kate decidono di fare richiesta di affidamento; Rebecca, dopo aver accolto Kevin e Kate per il loro compleanno, si perde nella piccola città vicino il rifugio della famiglia, perché in un momento di confusione è convinta di vedere William.

Nel passato scopriamo la storia dei genitori biologici di Randall, ma soprattutto che a provocare la morte della madre sia stato proprio William iniettandole una dose letale di eroina per i dolori del parto. Il ragazzo, dopo aver chiamato l’ambulanza, scappa via con il bambino, che per l’ennesima volta vediamo abbandonare davanti la caserma. Però in un momento di tristezza, William va nell’ospedale in cui hanno portato Randall e incrocia Jack, che aspetta la nascita dei suoi bambini. Contemporaneamente Kevin è in ospedale con Madison, perché la ragazza dopo essere caduta, è convinta di aver fatto male ai bambini.

Tutti al rifugio sono preoccupati per Rebecca, è abbiamo un momento particolare tra Toby e Miguel, riguardo il modo con cui vivere la vita da quel momento in poi.

Una volta rientrato il pericolo, Kate parla con Randall, che nel frattempo aveva raggiunto il rifugio, scusandosi di quanto accaduto a quel ragazzo in Minnesota; Randall però non la prende benissimo e non capisce come mai soltanto adesso si stiano preoccupando di come abbia potuto reagire alla notizia della morte di un ragazzo di colore, non essendo la prima volta nella storia mondiale. Al momento di andare via anche Kevin lo raggiunge nella speranza di riappacificarsi, ma non c’è nulla da fare. Durante il viaggio, Randall chiama la terapista dicendole di volersi affidare proprio ad un professionista di colore.

Il momento WOW arriva sul finale, come sempre (io stessa ho fatto un gran salto sulla sedia), quando la madre biologica di Randall ricomincia a respirare e dunque non è morta come ci hanno sempre fatto credere.
Purtroppo dobbiamo aspettare 12 giorni per sapere qualcosa in più (sigh).

  • Sookie

GUARDA ANCHE:

This Is Us – 5×03 – Changes – Promo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.