Stranger Things – Stagione 2 – Ecco la trama ufficiale

La seconda stagione inizia un anno dopo gli avvenimenti della prima, siamo ad Hawkins, Indiana, è Halloween (e i ragazzi sono travestiti ovviamente da Ghostbusters). Will è tornato assieme ai suoi amici, dopo essere stato salvato dalla “Cosa” della dimensione alternativa, il Sottosopra.
Ma non va tutto bene con il giovane Mr. Byers, come si è visto quando ha rigettato il verme nel finale della prima stagione. “Sembra che veda immagini del Sottosopra, è importante capire se siano reali o meno” ha spiegato il co-creatore Matt Duffer. “Sembra quasi che stia soffrendo di un disturbo causato da stress post-traumatico”.

Sua madre Joyce (Winona Ryder) sta cercando di rendere le cose stabili per Will e suo fratello Jonathan (Charlie Heaton) e ha cominciato a frequentare un suo vecchio compagno di scuola Bob (The Goonies’ Sean Astin). “Lei sta mascherando molto” spiega la Ryder. “Penso che abbia scelto Bob perchè vuole avere una buona figura paterna nelle vite dei suoi figli”. 

Nel frattempo Hopper (David Harbour) sta cercando di mantenere segreti tutti gli avvenimenti della prima stagione, tra cui la scomparsa di Barb, per proteggere i ragazzi. “Sembra che ricada su Hopper l’autorità di dire “questo non è accaduto, questo è accaduto”” ha detto Harbour. “E’ alle prese con il compromesso che lo porta a mentire e nascondere le cose”.

Anche i fratelli Nancy (Natalia Dyer) e Mike sono cambiati molto e in lutto per le morti (apparenti) dei loro amici Barb e Eleven (Millie Bobby Brown). “Lei e Mike sono quelli più scossi perchè sono loro che hanno perso entrambi qualcuno” ha spiegato il co-creatore Ross Duffer. “Sono entrambi alle prese con questo e ne vedremo gli effetti”.

 

A scuotere le dinamiche del gruppo sarà un’altra coppia di fratello-sorella, Billy (Dacre Montgomery) eMax (Sadie Sink). Mentre Max diventa amica con i ragazzi e dimostra una particolare attrazione per Lucas e Dustin (Caleb McLaughlin e Gaten Matarazzo), Billy non riesce a fare amicizia. Matt Duffer ha detto “Stephen King ha sempre avuto dei grandi cattivi umani. Il male nel molto reale è spesso cattivo o peggiore del male sovrannaturale, quindi abbiamo voluto introdurre un personaggio del genere”.

Ma essendo Stranger Things così, ci sono tante altre forza ultraterrene che causano problemi. La frattura del Sottosopra rimane aperta, così come il Laboratorio, ora gestito dall’apparentemente amichevole Dr. Owens (Paul Reiser). I Duffer non si sbilanciano sui mostri che vedremo nella nuova stagione ma, secondo Matt, lo show esplorerà diversi tipi di orrore. Inoltre Dustin si ritroverà con un interessante girino come animale. “E’ una piccola creatura con cui riesco a legare” ha detto Matarazzo, “e non è ovviamente di questa dimensione”.

E poi c’è Eleven…

 

Precedente Agents of SHIELD - 4x15 - Self Control - Foto promozionali Successivo Shadowhunters - Sneak peek 2x07 "How Are Thou Fallen" - SUB ITA

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.