Crea sito

Stranger Things: quarta stagione divisa in due e la quinta come ultima? (RUMORS)

We Got This Covered ha annunciato la decisione di Netflix di dividere la quarta stagione in due parti. L’idea iniziale era quella di fare quattro stagioni, ma visto il successo hanno deciso di estendere il plot iniziale. La seconda parte della quarta stagione potrebbe venire considerata come la quinta anche se in realtà sarebbe solo la seconda metà della quarta.

E mentre i dettagli che ci sono stati dati finiscono qui, ci sono due ragioni per cui potrebbero farlo in questo modo. In primo luogo perché i creatori, i fratelli Duffer, potrebbero aver sinceramente scoperto di aver bisogno di più spazio per concludere la narrazione che è stata costruita dalla prima stagione in modo soddisfacente.

A parte questo, Netflix probabilmente vuole ottenere il massimo dallo show prima che finisca. Come insegnano molti franchise di Hollywood, puoi guadagnare il doppio se dividi il tuo capitolo finale in due. La tattica della Marvel di estendere il climax della saga di Infinity attraverso Avengers: Infinity War e Avengers: Endgame è l’esempio più recente e di maggior successo in questo senso.

Ovviamente i piani possono ancora cambiare, e fino alla conferma da parte di Netflix, prendete questi rumors con le pinze. Che ne pensate?

Una risposta a “Stranger Things: quarta stagione divisa in due e la quinta come ultima? (RUMORS)”

  1. che due p….
    a questo punto ritornate al modo classico, episodi settimanali e bona li, fare uscire un blocco e dover aspettare mesi e mesi per il secondo a me fa abbastanza schifo come cosa. sapendo poi che hanno già il girato ed è tutto pronto.
    Mah!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.