Crea sito

Recensione How to Get Away With Murder 4×10 – “Everything We Did Was For Nothing”

Se pensavamo che vi erano già state fin troppe svolte e che, quindi, fossero finiti i colpi di scena, dobbiamo ammettere di esserci sbagliati. Qualcosa davvero non avevamo capito e non eravamo riusciti a immaginare. Questo è almeno quello che ci rimane in testa, dopo aver visto il sorprendente finale in sospeso di quest’ultimo episodio della serie di Shonda.

Bisogna ammettere che la puntata è stata piuttosto complessa e con tantissimi collegamenti col passato. Vi sono stati talmente tanti riferimenti alle storie e a gli intrecci delle precedenti stagioni che, a tratti, anche i murderiani più accaniti hanno dovuto sforzarsi di stare al passo con le frasi ad effetto che gli attori hanno lanciato durante la puntata.

Un aspetto da non sottovalutare in questo episodio è, inoltre, certamente quello legato al rapporto tra Bonnie e Annalise, la cui co-dipendenza sembra essere davvero una tematica molto sentita dagli showrunners. E non si può negare che i fan di lunga data adesso vogliano capire fin dove le due potranno spingersi nel progredire del loro complesso e tormentato rapporto (che di certo non è passato inosservato nemmeno agli antagonisti di questa stagione).

Va detto, però, che “Everything We Did Was For Nothing” non è certo uno di quegli episodi che fanno gridare al miracolo, ma, nel complesso, siamo sicuri che alcune evoluzioni risulteranno fondamentali nel castello di carte che Nowalk è solito costruire in ogni stagione di questa serie sempre pronto a stupirci.

Sono molte adesso le ragioni per continuare a seguire questo show, che, però, vogliamo anche capire fin dove riuscirà a ruotare – senza perdere di interesse – attorno agli episodi spiacevoli e rischiosi compiuti da un gruppo di giovani che, in realtà, avrebbe pure tutte le intenzioni di allontanarsi dal turbolento mondo degli omicidi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.