Recensione How To Get Away With Murder 4×02 – “I’m Not Her”

Nowalk e Shonda ci hanno ormai abituato fin troppo bene. In HTGAWM non c’è mai un’introduzione, una digressione, una scena senza alcun apparente fine. Ogni fotogramma serve a incrementare la tensione di un programma televisivo esplosivo, che fa dell’alto tasso di adrenalina il suo vero punto di forza.

In questo ultimo episodio, inoltre, non c’è stato soltanto mistero, ma a questo si sono aggiunti altri sentimenti e altre emozioni, in grado di coinvolgere il telespettatore e tenerlo sulle spine per l’intera durata dello show.

Innanzi tutto, in  I’m Not Her uno dei sentimenti che inevitabilmente lo spettatore è portato a provare è la commozione. Non ci era capitato spesso di commuoverci in questa seria, ed invece la storia di Jasmine Bromelle e l’emozionante arringa di Annalise sono davvero un bell’intervallo alla storyline principale; un intervallo capace di smuoverci dentro e portarci a riflettere. E, cosa non secondaria, il parallelismo che si crea tra Jasmine ed Annalise, e poi tra Isaac e il primo marito di Annalise, serve a farci capire come la storia di Annalise non sia altro che una storia di tragedie e di ritorni, di auspicate vie di fuga da un destino che nasconde dietro l’angolo, costantemente, tranelli e infide sorprese.

A latere dello sviluppo del personaggio e della storyline inerente Annalise, però, viene ancora portata avanti questa fase di transizione per i Keating Four, con Connor alle prese con una sorta di crisi esistenziale e con Laurel decisa a incastrare il padre per l’omicidio di Wes.

Inevitabilmente noi non riusciamo a seguire la serie senza domandarci – incessantemente – come faccia Laurel a sapere della colpevolezza del padre e questo è senz’altro il primo indizio da cui muovere le nostre possibili supposizioni in merito a un finale anticipato dai flash forward in cui le cose non sembrano proprio mettersi bene né per Annalise né tanto meno per la stessa Laurel.

È stato, dunque, un episodio molto interessante e sicuramente rilevante ai fini dell’economia dello show e della – apparente – complessa trama che va via via sviluppandosi, in vista del consueto e attesissimo finale emozionante e a sorpresa, di cui i primi tasselli sembrano esser già stati posizionati da queste puntate iniziali!

Precedente American Horror Story: Cult 7x06 Promo 'Mid-Western Assassin' - SUB ITA Successivo Riverdale 2 - Hart Denton sarà Chic Cooper

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.