Recensione Titans, 1×06 “Jason Todd”

Jason Todd

Dick Grayson viene salvato dal “nuovo Robin”, Jason Todd. I due eroi decidono di mettere insieme le proprie forze per una nuova missione che li vede come protagonisti.

Nell’episodio precedente Dick veniva salvato da Jason Todd, colui che ha preso il suo posto come Robin al fianco di Batman. Tra i due sono evidenti le differenze: cupo e introverso uno, tanto quanto l’altro è sfacciato e ottimista. Si capisce subito che in questo episodio la trama principale viene accantonata (di nuovo) per far spazio alle storie dei singoli componenti del gruppo.

Dick e Jason iniziano quindi la loro missione per trovare il cruento assassino che sta uccidendo i membri del circo in cui lavorava Dick da bambino. Questa vicenda però altro non è che un modo per far crescere caratterialmente Dick, che si vede costretto ad affrontare il suo passato ma anche il suo presente. E ad aiutarlo in questa missione è proprio Jason Todd. Alla fine della puntata Dick è cresciuto, è pronto a voltare pagina e capisce che il suo modo di combattere il crimine ha oltrepassato il limite. Per questo è deciso a togliere per sempre i panni di Robin e a volersi definitivamente slegare dal nome di Batman.

Ancora una volta Titans dimostra di non essere concentrata su un solo filone narrativo, ma si diverte a cambiare oggetto della trama. Pare un’ottima idea per dare a tutti i protagonisti il giusto spazio e per mostrare davvero le origini degli eroi. Questo rende la serie complessa e intrigante, anche se l’entusiasmo iniziale per la serie pare essersi affievolito. Mentre nei primi episodi era più semplice mantenere vivo l’interesse, man mano che si procede con le puntate è sempre più difficile rimanerne colpiti. Chissà se negli ormai restanti ultimi episodi la trama riuscirà ad essere più accattivante.

Precedente The OA - Promo della seconda stagione Successivo How to Get Away with Murder - Recensione e commenti episodio 5x15 Please Say No One Else Is Dead (Finale di Stagione)

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.