Crea sito

Norman Reedus: “Il finale di The Walking Dead ha una scena di battaglia in stile Game of Thrones”

L’attesa sarà ripagata.

Questo sembra essere il messaggio del cast e della troupe sul finale della decima stagione di The Walking Dead che ancora non abbiamo visto.

Anche se sono state terminate le riprese nel novembre 2019, la serie della AMC non è stata in grado di terminare i complicati effetti speciali di post-produzione nel suo finale di stagione, e questo significa che il finale di stagione che doveva andare in onda il 12 aprile rimane ancora nel limbo.

Angela Kang, showrunner della serie ha detto: “Vedremo di più dell’epico conflitto a cui abbiamo assistito per tutta la stagione. Sarà un grande episodio. ”

Il regista Greg Nicotero ha aggiunto: “È un episodio davvero incredibile. Mi piace il modo in cui finisce l’episodio 15, quando si vede Beta portare il gregge alla torre dove tutti sono rintanati.”

E se c’era qualche dubbio che ci fosse uno scontro all’orizzonte, Norman Reedus è qui per cancellarlo. “Sarà una battaglia epica’” promette Reedus.

Reedus dice che l’episodio 16 è stato pesante non solo per i personaggi, ma anche gli attori che li interpretano, così come per la troupe. È stato molto divertente girare,  ma abbiamo davvero spinto l’equipaggio e spinto gli attori su quello che volevamo realizzare, tutti hanno dovuto scavare a fondo perché.. parliamo di un episodio estenuante. Ci sono state scene di battaglia per diverse ore, fino al mattino.

Quelle scene di battaglia saranno leggendarie.

Non è la prima volta che il cast e l’equipaggio sono stati spinti sull’orlo del “precipizio” in The Walking Dead, ma alla fine questo paga sempre.

Questo spettacolo passerà alla storia.

Ma la domanda rimane: quando andrà in onda il finale? E.. ci saranno i draghi?!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.