Crea sito

Manifest: 2×03 ”False Horizon”- Recensione

Ben e Vance tentano ancora di scoprire come sia possibile che il Maggiore abbia scoperto della trasmissione genetica delle missioni. Se noi già sappiamo che si tratta della terapista della dottoressa Saanvi, i due, invece, ideano un piano per arrivare alla società segreta. Non coinvolgendo la donna, qualcosa nel gruppo si rompe.

Nel frattempo Grace si deve ancora abituare alle missioni, ma grazie all’aiuto del piccolo Cal riesce a salvare la vita di una nuova amica. Senza dubbio, ciò ha reso ancora più difficile la sopravvivenza di Olly all’interno del nucleo familiare, spingendola sempre più a fidarsi della comunità di fanatici.

Ben si impegna anche per ritornare al suo vecchio lavoro di professore. Nonostante qualche difficoltà iniziale, riesce a sovrastare tutti gli studenti interessati ai suoi corsi solo per l’aereo scomparso.

Michaela, invece, è ancora intenzionata a tirare fuori Zeke di prigione. Non sarà facile perchè si accorgerà che è scomparso. Temendo che il Maggiore possa averlo rapito, si mette ad indagare ritrovandolo in una specie di clinica. Contro Jared e tutto il dipartimento, riesce a salvarlo e a riportarlo a casa. 

Per non restare senza colpi di scena, Saanvi ha finalmente capito che si è sempre fidata della persona sbagliata. Ora non ci resta da scoprire cosa succederà.

 

Alla prossima.

 

 

 

 

 

 

Pubblicato da Teresa

Guardo troppe Serie Tv.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.