Crea sito

How to get away with murder – Recensione 5×01 – Your funeral

Con la prima puntata della quinta stagione di How to get away with murder ripiombiamo in medias res nel mondo di Annalise Keating. Siamo condotti al ricevimento del matrimonio di Connor e Oliver, dove tutto sembra per una volta andare per il verso giusto; ma basta qualche manciata di secondi per accorgersi che non è così: come accade quasi sempre, infatti, è stato commesso un delitto ed è necessario ricostruire i fatti di alcuni mesi prima per fare chiarezza sulla situazione e capire le dinamiche che hanno portato a questo tragico epilogo.

Tre mesi prima del delitto tutto l’ordine delle prime puntate della serie sembra essersi ristabilito: Annalise è ritornata ad insegnare all’università, dove gli studenti, tra cui anche Connor, Laurel, Asher e Michaela, si affollano nella sua aula per ottenere la possibilità di seguire il suo corso.

Ciò che è cambiato sono le dinamiche tra i personaggi: nonostante la relazione tra Laurel e Frank sembrasse avere le potenzialità per continuare, infatti, la ragazza decide di lasciare l’appartamento dell’uomo per trasferirsi in una nuova casa con Michaela, Connor e Oliver; Annalise e Bonnie si sono riappacificate, come abbiamo visto già nella stagione precedente, ma Bonnie non si sente ancora pronta a fidarsi della donna che le ha salvato la vita.

La novità di questa quinta stagione è sicuramente il personaggio di Gabriel Maddox, uno studente che si era già fatto notare negli ultimi minuti del season finale della quarta stagione, dove era stato riconosciuto da Frank come il figlio di un personaggio donna (parlando al telefono diceva: “he is her son”). Fin da subito era stato ipotizzato che potesse essere il figlio di Bonnie e questo è quanto emerge dall’analisi del DNA ordinata da Nate, ma non è ancora chiaro se il ragazzo si sia trasferito a Philadelphia perché a conoscenza delle sue origini o per puro caso. Quel che è certo è che si immischierà, volontariamente o suo malgrado, in faccende complicate, che A.K. e i suoi studenti prediletti saranno chiamati a risolvere, nascondere o insabbiare.

In seguito alla prima puntata, che mi ha dato l’impressione di un piacevole ritorno al passato e alle glorie della prima stagione, molti sono ancora gli interrogativi a cui la serie dovrà pian piano rispondere:

– Chi viene ferito (presumibilmente a morte) durante il ricevimento e perché?

– Da chi viene ferito e qual è il ruolo di Bonnie nella vicenda?

– Qual è il ruolo di Gabriel Maddox e perché si è trasferito?

– Quale sarà il destino di Asher, escluso dal corso di Annalise Keating?

– Riusciranno Annalise e Bonnie ad aprire un loro studio legale?

Sperando che questi interrogativi e quelli che sorgeranno nelle prossime puntate trovino risposta, vi do appuntamento al prossimo episodio!

Martina Torrini

 

GUARDA ANCHE:

How to Get Away With Murder – 5×02 – Whose Blood Is That? – Promo e foto promozionali

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.