Game Of Thrones: il tour nei luoghi della serie tv

Appassionati di Game Of Thrones, coraggiosi viaggiatori, divoratori seriali: ecco a voi il tuor in Irlanda alla scoperta dei luoghi della serie.

La fine ormai imminente dell’ultima stagione di Game Of Thrones con tutto l’acceso dibattito scaturito dimostra quanto il successo della saga sia divenuto planetario. Innegabile, perciò, è l’importante apporto che lavorazioni e produzioni come queste portano dal punto di vista turistico. In questo caso l’Irlanda ha ospitato molti dei set utilizzati per la produzione della serie dando vita ad un vero e proprio fenomeno di turismo seriale legato a Game Of Thrones.

Se volessimo organizzare un tour nei luoghi della serie da dove potremmo partire? Ecco alcune idee.

Tollymore Forest Park. La riconoscerai come la Foresta Stregata a Westeros. Qui gli Stark hanno incontrato per la prima volta i cuccioli di metalupo. Colori scintillanti, strutture in pietra appartenenti ad epoche lontane, ruscelli. Un’immersione emozionale in una delle location più suggestive de Il Trono di Spade.

Inch Abbey. Qui ha avuto inizio la guerra dei cinque Re. L’abbazia risalente al 1180 pare ospiti le spoglie di San Patrizio. Proprio qui le casate del Nord incitarono Robb ad entrare in guerra. L’amaro epilogo lo conosciamo. “Re del Nord!”.

Castle Ward. Dimora della famiglia Ward in irlanda, Castel Ward è stato il set scelto per Grande Inverno. Qui potrete rivivere la magia di Game Of Thrones indossando gli abiti dei principali personaggi, allenandovi con il tiro con l’arco e assaporare il banchetto medievale ispirato alla serie.

Slemish Mountain. Si narra che in questi luoghi San Patrizio abbia lavorato come pastore. Nella serie questo è il Mare Dothraki. Khal Drogo viaggiò per queste terre accompagnato dalla sua nuova sposa Daenerys Targaryen.

Ballintoy Harbour. Piccolo e affascinante porto situato nel villaggio di Ballintoy, ospita la patria degli Uomini di Ferro. Qui rientra Theon Greyjoy dopo i suoi anni passati a casa Stark.

Mussenden Temple. Si affaccia su Downhill Beach ed è qui che Stannis Baratheon rifiuta gli Dei di Westeros divenendo sostenitore del Dio della Luce grazie a Melisandre.

Ecco alcuni luoghi di Game Of Thrones. A voi tocca scovare gli altri.

 

Precedente Swamp Thing - Promo "Alec" Successivo Riverdale – Sottotitoli 3×22 – “Survive the Night” (Finale di stagione)

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.