Crea sito

Maisie Williams anticipa un gran finale per la settima stagione di GOT: proviamo a capire cosa accadrà

Attenzione: in questo articolo non sveleremo la trama della settima stagione, tra l’altro ancora top secret, ma cercheremo di capire di più su quello che potrà (o potrebbe accadere) nell’attesissima nuova stagione del TV Show più seguito degli Stati Uniti.

Perché affrontiamo questa tematica? Principalmente perché Maisie Williams, l’interprete di Arya Stark, ha recentemente dichiarato, una volta finite le riprese, che la prossima stagione di Game of Thrones avrà un grande finale. Ha parlato di “cliffhanger”, quindi, si tratterà di un finale in sospeso. Ma ha assicurato che sarà un finale di stagione molto interessante e che piacerà certamente al pubblico. Siamo sicuri che, comunque vada, resteremo a bocca aperta, ancora una volta nella spasmodica attesa di un prosieguo. Ricordiamo, oltretutto, che la prossima serie, la settima, sarà la penultima dell’intero TV Show e che, quindi, dovremo attendere poi solo la stagione finale, che dovrà emettere il tanto chiacchierato verdetto: chi avrà vinto il gioco del trono.

Ma tornando a questo cliffhanger dobbiamo andare ad analizzare cosa potrebbe accadere davvero nello show. L’attrice non è stata molto precisa, anche alla luce del fatto che – come ha dichiarato lei stessa – non conosce direttamente l’intera storia, ma solo le parti in cui è coinvolta.

I fans chiacchierano da tempo e le teorie si sprecano su quello che può accadere nella serie targata HBO, ormai da anni diventata un vero e proprio fenomeno di interesse globale. Quello che appare, se non probabile, addirittura certo è che ci sarà una guerra. Una guerra che coinvolgerà tutti, diversamente da quanto è accaduto sinora. Tutti gli schieramenti e le case dovranno essere coinvolte nell’attesa di questo finale in sospeso, di questo preannunciato climax. Ma la guerra finirà nella serie? Il finale in sospeso escluderebbe questa ipotesi, ma potrebbe anche darsi che non ci sarà una guerra soltanto, da qui al momento in cui qualcuno siederà in modo definitivo sul trono di spade (verdetto che non penso verrà annunciato prima dell’ultimissima puntata dell’intera serie). La Williams, inoltre, ha specificato che raggiunto questo apice nelle storie dei personaggi, si aspetta una “rapida caduta”, cosa che anticipa e ci lascia immaginare un’ultima serie molto movimentata, in cui morti, emozioni e colpi di scena ci sorprenderanno dall’inizio alla fine.

Ma, parlando degli eventi che con più probabilità accadranno, nella settima serie non possiamo che pensare alla morte di Cersei. Le teorie si sprecano. Come nei libri, anche nella serie, Jaime è un uomo diverso e quest’uomo diverso riuscirà mai ad accettare l’operato della gemella-amante? Noi crediamo di no. E un interessante colpo di scena potrebbe essere quello di vedere l’attuale regina di Westeros perire per mano del gemello, nonché padre dei tre figli defunti di Cersei. La morte di Tommen è stata causata da Cersei e dal suo smodato desiderio di potere. E sembrerebbe che, tra il ritorno di Jaime e la flotta di Daenerys in arrivo, per lei sia arrivato il momento di pagare per i suoi peccati. La vendetta colpirà? Noi siamo convinti di sì.

C’è anche da capire se Arya, dopo aver ucciso Lord Frey, si ricongiungerà finalmente a Jon e Sansa, ritornando a Grande Inverno, dove il figlio bastardo di Eddard adesso è acclamato come Re del Nord. Probabilmente verrà chiarito anche come Arya sia riuscita a scappare dal Tempio del dio dai mille volti.

Ma soprattutto ci interessa capire cosa accadrà tra Sansa e Petyr Baelish. Petyr è la pedina che ha dato avvio alle tragiche storie e ai giochi di potere narrati nella serie. Da che parte si schiererà Baelish? Sansa acconsentirà a concedere le sue grazie a Petyr pur di ottenere quel potere che non ha mai sfiorato? O Sansa continuerà ad essere una fedele sorella per Jon Snow? Ci aspettiamo, qualunque sia la scelta degli showrunners, tante sorprese in merito al personaggio della figlia maggiore di Eddard.

Tanti, tantissimi avvenimenti accadranno in una serie, che regalerà sorprese, ma – siamo sicuri – anche grande azione ed effetti speciali come accaduto nella precedente stagione. E non possiamo fare altro che ammettere di essere desiderosi di scoprire quale sarà questo discusso “cliffhanger” della settima serie!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.